• Anatocismo: Recuperare i soldi

    by  • 24 maggio 2013 • Articoli pubblici, Debiti con Banche • 3 Comments

    Lupin-anatocismoQuanti sono gli imprenditori che al giorno d'oggi, presi alla gola dai debiti, chiudono i battenti, falliscono o addirittura arrivano a suicidari con una semplice causale...USURA! E le loro famiglie? Come si sentono nel dover affrontare delle situazioni debitorie da cui pare non poter uscire.

    E se scoprissero tutt'a un tratto che i debiti degli imprenditori sono in realtà dei CREDITI NEI CONFRONTI DELLE BANCHE?

    Abbiamo visto precedentemente cosa significa il termine "anatocismo" e che spesso le banche, soprattutto quando si parla di grosse cifre debitorie, tendono a impossessarsi dei soldi dell'imprenditore, ma anche del privato.

    Hai il sospetto che la tua banca ti stia fregando dei soldi? Ti dico subito che "più soldi ti stanno fregando e più è facile recuperarli". Su un fido di almeno 20.000 negli ultimi 2 anni puoi recuperare tutto o una buona parte. E se si tratta di un debito vecchio? Puoi recuperare i tuoi soldi anche in conti aperti dal 1952! Ti rimando all'art.1283 cc

    Ecco cosa ti occorre per verificare la presenza o meno di anatocismo e di tassi d'usura.

    1. Documenti scalari trimestrali

    2. Estratti conto mensili

    3. Contratto d'apertura conto

    Attraverso tutto questo materiale possiamo valutare quanto e se possiamo recuperare dalla banca.

    Riprenditi i tuoi soldi!

    Se l'articolo ti è piaciuto, clicca su Mi Piace e spargi la voce. Ci aiuterai a crescere!

    Tags: , ,