• 42 Principi DI Ma’at

    by  • 19 maggio 2017 • Senza categoria • 0 Comments

    TRADOTTO DA TESTO AFRICANO
    42 Principi DI  Ma’at  , 2000 ANNI PRIME DEI 10 COMANDAMENTI

    La parola Africana : 'MAAT'   trandotta significa  ;  Verita’ , Giustizia , Giustezza , Bilanciamento e Ordine , suo opposto e’  ‘ISFET” ,che significa  , mancanza di giustizia .  Maat e’ anche definibile la  ‘Cosmic Dimension of God’.

    Scritto non meno di 2milla anni prima dei 10 Comandamenti di Mose’ , I 42 Principi di Ma’at sono una  delle pie vecchie fonti ,in Africa e nel mondo , di morale e istruzione spirituale.

    I  42 Principi di  Maat  sono scritti sui muri nei tempi egiziani cosi gli studenti possono leggerli , ed I 10 comandamenti sono un breve ‘riassunto’ tratto da questi principi.

    Lo storico Greco   Herodotus [500 BCE] diceva ‘’ di tutte le nazioni del mondo gli Egiziani sono I piu felici ed I piu ricchi ‘’ .

    Le eccellenti condizioni degli egiziani venivano attribuite alla loro applicazioni di realta’ metafisiche nella loro vita quotidiana , in poche parole ...TOTAL COSMIC CONSCIOUSNESS
    ...AS ABOVE - SO BELOW.

    I  42 PRINCIPI DELL ANTICO  OF EGYTTO  [anche definite  ‘LE CONFESSIONI  NEGATIVE ’]

    1. Io non ho commesso reati.
    2. Io non ho commesso furto con violenza .
    3.Io no ho rubato .
    4.Io non ho ucciso uomo o donna  .
    5.io non ho rubato cibo .
    6.Io non ho truffato .
    7. io non ho rubato da God/Goddess.
    8. Io non ho mentito .
    9.Io non ho portato via cibo .
    10.Io non ho maledetto .
    11.Io non ho chiuso le mie orecchie alla verita’.
    12. Io non ho commesso adulterio .
    13. Io non ho fatto piangere  .
    14. Io non mi sono dispiaciuto senza motivo.
    15. Io non ho assalito nessuno.
    16. Io non sono ingannevole  .
    17. Io non ho rubato terra a nessuno.
    18. Io non ho intercettato nessuno .
    19. Io non ho fornito falsa accusa .
    20. Io non sono stato arrabbiato sena motivo.
    21. Io non ho sedotto la moglie altrui  .
    22. Io non mi sono contamianto  .
    23. Io non ho terrorizzato nessuno  .
    24. Io non ho violato la Legge .
    25. Io non sono stato solo arrabbiato .
    26. Io non ho maledetto  God/Goddess.
    27. Io non ho agito violentemente  .
    28. Io non ho interrotto la pace altrui .
    29. Io non ho mai agito frettolosamente o senza pensare .
    30. Io non ho mai sconfinato oltre I miei confine di coinvolgimento.
    31. Io non ho esagerato con le mie parole mentre parlo  .
    32. Io non ho agito con cattiveria  .
    33. Io no ho usato maligni pensieri parole o intenzioni.
    34. Io nono ho incquinato l acqua .
    35. Io non ho parlato con rabbia o arroganza  .
    36. Io non ho maledetto nessuno con pensieri ,parole o intenzioni  .
    37. Io non ho piazzato me stesso sul piedistallo  .
    38. Io non ho rubato cio che appartiene a  God/Goddess.
    39. I have not stolen from or disrespected the deceased.
    40. I have not taken food from a child.
    41. I have not acted with insolence.
    42. I have not destroyed property belonging to God/Goddess.

    Sono Marco Bonifacio, dopo aver tradotto il piu correttamente possibile questi principi dal testo inglese di riferimento , son rimasto colpito, suppongo esattamente come voi, dalla forza di questo testo , e le dualita ‘ in esso contenuto sembrano rafforzare ulteriormente il testo nel suo insieme, invece di debolirlo , come anche I concetti contenuti,  la dualita’ si unisce in Ma’at , interessante che la ‘divinita’ viene presentata come una dualita God/Goddess , dicasi Dio/Dea , ed il fatto che non vengano citate come superiori al uomo non e’ affatto una coincidenza visto che proprio nella spiegazione iniziale si considera MA’AT come la Dimensione Cosmica di Dio/Dea , il bilanciamento perfetto delle cose , la Giustezza e la Giustizia insieme .

    Questi principi oltre ad essere una forma di auto-disciplina e di ammissione del non aver commesso reati o atti impropri , rappresenta anche una precisa forma di legislazione basilare per ogni forma di organizzazione sociale ,tribale , nazionale o collettiva , ed in entrambi I casi la dualita non indebolisce bensi rafforza il tutto , come se fosse la forza di ogni componente che rende forte il tutto , il giusto peso a tute le cose in modo che il peso finale sia equo e giusto.

    La dualita come bilancia e bilanciamento nel giudizio, la Giustezza nel Diritto , affinche la Giustizia sia Giusta ,e la Giustezza stia nel giudizio  di chi la formula .

    Il Diritto e la sua non-violazione  , senza Giustezza ed Equita’ ,non e’ piu tale .

    Cosi come nel ottica del diritto , anche nel animo di ognuno risiede un dualismo ed anche la sua perfetta unione , quando  coi termini greci ,anch’essi prestati dalle culture egiziane-africane , si indica il se-inferiore(Ego) come Eoidolon , ed il Se-Superiore o Se-Divino ,il Daemon.

    Il termine Matematica  non ha origine forse  dal ‘’greco’’ ,cioe dalla combinazione della parola MA’AT 2volte , MA’AT MA’AT KOS ,indicate 2volte per indicare il dualismo del SE e della Divinita’ ,   ma MA’AT ,come gia’ detto e spieagato , e’  oviamente d orgine africana , i greci hanno solo ‘’preso in prestito’’ come al solito , ma-at + ma+at +kos ==  mate-mati-ka  ; e la dualita’ della Matematika non risiede forse  nella combinazione   tra aritmetica e geometria  che infatti contengono 1 MA’AT  ciascuno , un po come la parola  -materia- ha 1 ma’at  solamente perche rappresenta solo 1 lato, quello fisico-materiale  della dualita.

    La Bibbia e’ la storia di popoli del Africa e dei loro discendenti , perche Lamech come Matuzalem erano  Africani in Africa , mentre I veri ebrei-israeliti sono anch essi di pelle nera di origina semitica-mediorientale, ma tutti I popoli semiti sono ‘’figli’’ dei loro padri Asiatici , e nipoti degli Africani , I quali ,facendo il percorso geografico-temporale , quando uscirono dal Africa andarono prima in Cina-Asia dove si evolvero altre etnie dopo di loro , tra cui quelle che si spostarono in medioriente da cui appunto nacquero tutti I semiti , tra cui arabi ,ismaeliti ed I veri israeliti cioe I negri-semiti, da non confondere come detto con I loro ‘’fratelli-minori’’ I neri-africani , ne tantomeno con I loro progenitori ,il negroide/pigmeo-asiatico e dai primi negroidi del centro-africa , che sarebbero I primi sapiens-sapiens di questo pianeta non meno di 350mila anni fa.

    La stessa Bibbia cosi come le differenti etnie umane (siano esse citate o meno nell Antico-Testamento e nella Torah)  , e’ ricca di dualismi , e proprio quelli ‘’umani’ sono spesso piu ‘interessanti’ di quelli ‘divini’ , partendo ovviamente da CAINO-ABELE  , ne discendon poi diverse etnie ,le cui lotte non per niente si chiamavano fratricide,tra le  piu ‘famose’ sono  , ISACCO-ISHMAELE  , ma soprattutto ESAU-ISRAELE , spesso in guerra o conflitto tra loro , l ultimo ,quello ancora in corso riguarda le discendenze di ESAU/EDOM  e  JACOBBE/ISRAELE , e per concludere con un altro dualismo biblico-etnico ,come poter non citare colui che porta il nome di MA’ATUZALEM , ma qui lascio a voi la briga di capire come mai si chiamasse cosi e quale fosse il ‘motivo’’ per cui costui aveva questo nome , ma per capirlo cercate sulla Bibbia la sua nascita e capirete l interessantissimo dualismo di MA’ATUZALEM.
    Marco Bonifacio  2017

    Se l'articolo ti è piaciuto, clicca su Mi Piace e spargi la voce. Ci aiuterai a crescere!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *