• Sovranità a 5 Stelle

    by  • 16 Gennaio 2014 • Senza categoria • 3 Comments

     

    Non credo nel movimento, in nessun movimento, credo nell'intento di chi vuole cambiare le cose, onoro donne e uomini che fanno i fatti, che operano con onore disciplina a difesa dei Diritti Umani, il movimento Cinque stelle ha donne e uomini che posseggono queste rare e indispensabili qualità etiche, gli auguro di proseguire il cammino con lo stesso ardimentoso coraggio. Onore e Gloria  a gli Uomini di buona Volontà   -Mahat-

    Non credo nel movimento, in nessun movimento, credo nell'intento di chi vuole cambiare le cose, onoro donne e uomini che fanno i fatti, che operano con onore disciplina a difesa dei Diritti Umani, il movimento Cinque stelle ha donne e uomini che posseggono queste rare e indispensabili qualità etiche, gli auguro di proseguire il cammino con lo stesso ardimentoso coraggio. Onore e Gloria a gli Uomini di buona Volontà
    -Mahat-

    Dedicato ai 300 primi valorosi TESTIMONI

    Ave a tutti i Sovrani e non,

    Quando Monti si è fatto vivo sulla scena politica italiana, sono stato TESTIMONE di un fatto ritenuto valido poiché MAI smentito con dati oggettivi: il Parlamento italiano è dichiaratamente una proprietà di ENTI PRIVATI che spudoratamente si sono anche pubblicamente manifestati, nella figura di Monti, quali spietati schiavisti del Popolo italiano; Motivato da tale evidenza ho sporto DENUNCIA insieme ad altri 300 e da quel momento mi sono rifiutato di partecipare, dando tacito consenso o delegando, a ciò che considero, su basi oggettive dimostrabili, crimini contro l’Umanità.
    Il gesto del VOTARE, come è praticato attualmente, ovvero l’operare una pseudo scelta tra i partiti e/o i politicanti presentati nelle liste di questi “governi” di paglia, equivale a un atto di complicità verso tali crimini.

    Ma poi….

    ho visto scendere in campo esseri umani con intenti reali di servizio e trasformazione, seppur basati - a mio sentire - su una parziale consapevolezza della realtà sulla quale si prefiggono di agire; esseri umani che NON usano la PNL per manipolare i cittadini e carpirne la fiducia, ma che usano parole dettate anche dal cuore.

    Mi è bastato vedere che il Popolo si era “infiltrato” nelle stanze del potere, seppur sotto una giurisdizione che non avrebbe concesso loro di far nulla di coesivo, e di veramente efficace, in quanto la “macchina che genera crimini” non può essere guidata da un ingranaggio al suo interno, che ne è solo una piccola “parte sana”; inoltre la vera “macchina” è assai più grande e “potente” anche dello stesso Parlamento, realtà insignificante se paragonato con la grande piovra che divora ormai la quasi totalità degli esseri umani su questa Terra, esautorato da ogni effettivo potere legislativo (lo voglio ricordare) in seguito ai vari TRATTATI CAPESTRO firmati e approvati dai vari “rappresentanti” di turno.

    Oggi credo che sia possibile operare a più livelli, perché ogni grado di consapevolezza può produrre un gesto di manifestazione umana utile all’evoluzione sociale.

    Come si può pretendere la completezza del successo da un piccolo manipolo di eroi che inizia la sua prima battaglia ufficiale in un covo di criminali? Piuttosto va incoraggiato a proseguire la battaglia nella giusta direzione della Verità e del rispetto per il Popolo che si attende di essere finalmente considerato per ciò che è in Primis : il Popolo Sovrano, elogiando il coraggio di chi ci mette la faccia e il cuore.

    Che si sappia tanto o poco, sia noto che:

    IO Mahat sono Testimone che il Movimento 5 Stelle ha nel suo organico molti Esseri Umani che operano, nel loro intento, con Onore e Disciplina; anche se sono visibilmente ostacolati da una “maggioranza non-eletta” e da un meccanismo machiavellico che si muove in direzione contraria ai Valori umanamente condivisibili.

    Uno dei tentativi di portare la voce del Popolo è stato quello intrapreso dall’Onorevole Carlo Sibilia, come aveva promesso - e poi mantenuto - durante l’intervista che puoi ascoltare qui.

     

    CLICCATE SUL LINK SOTTOSTANTE PER LEGGERE L'INTERROGAZIONE PARLAMENTARE

    INFATTI: Interrogazione parlamentare

    Gli Onorevoli Carlo Sibilia, Mirko Busto, Diego De Lorenzis ed Emanuele Scagliusi, hanno tentato di parlare di Giustizia in un luogo, il Parlamento, che crea e discute leggi che dovrebbero riferirsi alla Giustizia; paradossalmente ciò è troppo spesso distante dalla realtà dei fatti, infatti diversamente non si spiegherebbe l'esistenza di tante leggi ingiuste.

    Ricordo che avevo almeno 9 anni quando chiesi a mio padre perché esultasse tanto anche se NON c’era una partita di calcio alla tv, e lui mi rispose che aveva vinto il “suo” partito e che questo “suo” partito avrebbe governato perché aveva avuto più “punti” della “fazione” perdente…. Continuò con altre nozioni per aiutarmi a capire meglio, ma l’informazione che ancora mi fa rivivere chiaramente quell’istante della mia vita è stata questa: quando disse che la “fazione” vincente avrebbe deciso le sorti della Nazione, mentre la minoranza dei partiti perdenti avrebbe costituito l’OPPOSIZIONE! Certamente “opposizione” NON una parola bene augurante, nemmeno amichevole, ed io bambino mi son detto: “C’è qualcosa che non va…“
    Ancora oggi posso sentire come paradossale che alla base di un Governo, che può decidere le sorti di una Nazione tramite lo Stato che rappresenta, NON ci sia una Camera di eccellenti ricercatori di soluzioni che collaborano in armonia e finalità comuni condivise dal Popolo, ma una MAGGIORANZA e un’OPPOSIZIONE!

    Oggi in Parlamento, invece di una semplice e improduttiva opposizione, possiamo vedere e ascoltare anche la Manifestazione del Valore Umano incarnato in alcuni Esseri Umani “infiltrati”… Grazie per il vostro coraggio, io sono con voi.

     

    Mahat,

    correzioni e sviluppo:  Emmanuele della discendenza Tagliafico

    http://www.beppegrillo.it/video_gallery.php?video=corrotti&image=http://www.beppegrillo.it/immagini/immagini/corrotti.jpg&title=La%20Boldrini%20applica%20la%20tagliola%20per%20zittire%20il%20M5S%20e%207,5%20miliardi%20di%20euro%20del%20popolo%20italiano%20vanno%20alle%20banche&noads

    http://goo.gl/XrVdWy

    http://goo.gl/Aunw2H

    http://goo.gl/Ca6wg8

     http://goo.gl/oKNTOU

     

    About