• Scateniamo la 1° PACE MONDIALE!

    by  • 5 Settembre 2013 • Articoli pubblici, Sovranità ed Evoluzione • 0 Comments

     

    siria_4

    non sappiamo se le foto che stanno girando siano state fatte realmente da militari

    Ave a tutti i sovrani e non,

     

    OBAMA  HA PROVATO A DARE UN ORDINE DI GUERRA E I MILITARI L'HANNO RIFIUTATO!!!

    Questo che stiamo vivendo è senza dubbio un sensazionale momento storico mondiale!

    Anche se non è detto che le foto siano state scattate da militari americani, allo stesso modo non si può escludere che siano autentiche,il che nobilita per una rara volta un immagine di un militare americano  a favore di un atto nobile come rifiutarsi di andare in guerra.

    Che effetto potrà mai avere sull'Italia il rifiuto di andare in guerra da parte di militari americani ?

    ovviamente molti effetti,  ma tra i tanti c'è  uno che secondo me è fondamentale come dato di comparazione attuale sul piano mondiale, e chi mi conosce mi ha già capito....

    Un ordine se viola principi più alti, quali la libertà individuale o popolare e/o favoreggia e/o causa la riduzione  il mantenimento in stato di  schiavitù di qualsiasi uomo sulla terra, DEVE essere RIFIUTATO, pena la collusione con tali crimini con tutte le conseguenze del caso.

    Gli ordini si danno  ai militari e le leggi ai cittadini, possiamo affermare così che  le leggi sono ordini e possono essere ugualmente rifiutati se questi comportano la violazione di uno o più principi "superiori".

    Sembra ora logico che qualsiasi militare dovrebbe rifiutare ordini che violano tali principi per non esserne complice e non riceverne conseguenze penali... infatti il codice militare prevede questo nobile e onorevole gesto, a tutela del fondamento stesso della ragione d'esistenza del corpo dei militari, che giurano fedeltà alla bandiera che è di fatto il grado più alto della scala gerarchica militare.

    NESSUNO è al di sopra della bandiera, semplice no?

    Insomma, se qualcuno usa la bandiera per soggiogare i popoli che sono l'essenza di quella stessa bandiera o si nascondono dietro ad essa per fare altrettanto ad altri ,ovviamente,  DEVE rispondere anche delle conseguenze e non servirà dire  che la bandiera gli "appartiene", perché è stata pignorata da questi privati associati che governano attraverso il complotto e con la complicità  degli insanabili debiti che gli schiavi sono obbligati a pagare  per riscattare la bandiera, tenuta in ostaggio  grazie alle loro abili truffe, così tengono puntata una pistola alla tempia di questa povera bandiera e le fanno dire quello che vogliono...e forse  è quello che hanno creduto di fare indisturbati fino ad ora... ma a quanto pare qualcuno ha incominciato a dire NO e a distinguere la verità e la menzogna.

    La bandiera  è  un simbolo di unità, l'espressione di un  sentimento tra i più alti che gli esseri umani hanno e che oggi come non mai si deve custodire.

    Un sacro patto di alleanza e cooperazione civile.

    La bandiera di una nazione non può essere pignorata ne usata per la conquista di nazioni, sfruttando gli stessi  eserciti ,comprati con CARTA STRACCIA da questi PRIVATI ASSASSINI, che devono essere identificati e giudicati secondo le leggi naturali.

    Invito tutti i militari che hanno preso atto di questa mia affermazione che è valida  fino a quando non sarà smentita con dati oggettivi e  decidere da che parte stare poiché ora state ricevendo ordini che violano troppi principi superiori, un  esempio su tutti è l'abolizione del corpo dei  carabinieri a cui è stato ordinato di farsi da parte e lasciare campo libero   all'Eurogendfor ( il corpo sovranazionale di polizia europea) che tra le loro infinite    libertà di azione, potranno giustiziare civili senza dover rispondere di tali atti dinanzi a leggi italiane o internazionali proprio come i membri del M.E.S. che possono ora chiedere qualsiasi cifra di denaro senza doverla motivare , così da tenere l'Italia e tutte le nazioni firmatarie del Trattato M.E.S. sotto  la continua minaccia di questi privati assassini dei diritti fondamentli umani, come quello primario del libero arbitrio.

    Sembra che nessuno possa avere scelta perché effettivamente TUTTA questa truffa ci è stata imposta e noi l'abbiamo sempre accettata con timore perchè sembrava dettata dalla Bandiera, ma la bandiera in questo caso sono gli italiani e  loro non farebbero mai una cosa del genere! da sempre il popolo ha sorretto da solo la nazione ,DA SEMPRE! svegliatevi, riprendetevi le vostre vite e il vostro tempo e FACCIAMO VALERE LA VERITA'!

    Non abbiate paura che qualcosa possa sfasciarsi perche come ho detto prima le nazioni sono state sempre sorrette dal popolo e mai dai governanti che li hanno solo e sempre gestiti come una proprietà, siete voi tutti i servizi che avete paura di perdere,  poi nessun tipo di patto può essere ritenuto accettabile o valido se  prevede che i popoli debbano inginocchiarsi alle decisioni di psicopatici schiavisti  che sembrano avere in mano le chiavi di tutto... in realtà le chiavi siamo noi! noi siamo portati  a essere la causa e la soluzione per questo dobbiamo scegliere.

    Rifiutate ordini e ordinamenti- leggi che violano la libertà   così da onorare  il simbolo della bandiera che è fatta anche da militari che sono cittadini in divisa e in primis Esseri Umani. Non dimentichiamo mai il fondamento della nostra esistenza  ESSERE UMANI .

    Smettiamo di consentire e accettare compromessi a tutti i livelli, affinché non si possa più giocare con la nostra vita o  con quella altrui, rifiutare di andare in guerra può senz'altro scatenare la pace mondiale!

    FACCIAMOLO!

    Mahat       s&c

    Se l'articolo ti è piaciuto, clicca su Mi Piace e spargi la voce. Ci aiuterai a crescere!

    About