• AUTO-DETERMINAZIONE DEI POPOLI

    by  • 19 Marzo 2014 • Articoli pubblici, Sovranità ed Evoluzione, Sovranità individuale • 1 Comment

    Ave a tutti i Sovrani e non,

    Riporto senza modificare una virgola, l'articolo di Marco Bonifacio di Marzo:

    REFERENDUM INDIPENDENZE LOCALI E DIRITTO INTERNAZIONALE

     

    Marco Bonifacio Di Marzo – Fondazione Mahat-Bonifacio -

    19/03/2014 De Motu Proprio SUPER-ARTICOLO E SUPER-VIDEO 9min https://www.youtube.com/watch?v=KF3wnPbj16w (link video 9min) CON INFO A VALANGA SU REFERENDUM VENETO - KRIMEA , DIRITTO INTERNAZIONALE SU INDIPENDENZE , AUTO-DETERMINAZIONE DEI POPOLI , SITUAZIONE MEDIO-ORIENTE AL VOLO ; ITALIA = INDIPENDENZE LOCALI E SOVRANITA MONETARIA POPOLARE , SISTEMI CRYPTO-DIGITALI PARALLELI DECENTRALIZZATI , ISTITUZIONE TRIBUNALE POPOLARE PER CRIMINI CONTRO L UMANITA IN VENETO O ALTRA TERRA LIBERA ; INFINE ARTICOLI ONU-COSTITUZIONE ITALIANA – DICHIARAZIONE UNIVERSALE DE DIRITTI DE L’UOMO 1948 COME BASE LEGALE PER REFERENDUM INDIPENDENZE LOCALI E RICONOSCIMENTO INTERNAZIONALE ,STATUTO DEL ONU = VOLONTA POPOLARE SOPRA OGNI LEGGE.

    Regno di Sardegna

    Regno di Sardegna

    Un paio di bastonate al volo su situazione ukraina – le

    gittimita referendum krimea - referendum krimea aventi diritto al voto , 1,5milioni circa votanti effettivi , 1,3milioni circa voti SI , 1,2milioni circa renzino , come lo chiami ? illegittimo ? illegale?ma x favore che poi, x logica , puo essere illegale ,ma non illegittimo , se hanno votato SI il 97% , tutto e' tranne illegittimo, e tra parentesi e anche perfettamente legale ,ma questo non lo dice la logica,ma la legge , quella scritta infatti , risultato referendum gia ratificato da entrambi i parlamenti ,, SVEGLIA RENZINO , la propaganda sionista valla a fare a tel-aviv marco bangkok mentre washington ospita il bankiere neo-nazi come fosse veramente il presidente ukraino , berlino ospita il neo-comunista/neo-democristiano/neo-fiorentino come se fosse veramente il primo-ministro italiano ; ma possibile che i governanti d italia e ukraina vengano decisi a berlino e washington ? nn dovrebbero essere decisi e riconosciuti a roma e kiev ? e magari magari, usa e Germania non dovrebbero chiedere ai rispettivi popoli cosa ne pensano? gli italiani riconoscono renzi come primo-ministro? marco bkk ovviamente i giornalisti iitaliani invece d pensare a come si attacca i bottoni del cappotto quel manichino vivente d renzi ,non sarebbe meglio

    che dicessero che e un primo-minstro illegale ,illegittimo ed anticostituzionale??? ma pensate veramente d riuscire all infinito nella tattica della distrazione dai problemi veri ? poveri pedanti inoltre CHISSA PERCHE NESSUNO PARLA DEL REFERENDUM IN KRIMEA ???

     

    Repubblica Marinara di Pisa

    Repubblica Marinara di Pisa

    VE LO DICO IO ,, PERCHE SENO INIZIATIVE D REFERENDUM D INDIPENDENZA E AUTO-DETERMINAZIONE POPOLARE SPUNTEREBBERO COME FUNGHI IN IN TUTTA ITALIA ; GIA C SONO QUELLI DEL VENETO , A TRIESTE NON HO NOTIZIE RECENTI , IERI HO FATTO LA PAGINA X REFERENDUM INDIPENDENZA REPUBBLICA MARINARA PISA ((nel fratt , ho anche creato quella su REFERENDUM POPOLARE INDIPENDENZA REPUBBLICA MARINARA DI AMALFI , REGNO DI NAPOLI, REGNO SI SICILIA E REGNO DI SARDEGNA )) , MA SPERO CHE IN TUTTA ITALIA, E ALLA SVELTA , SI AVVIASSERO QUESTE INIZIATIVE,, GIA LO DISSI IN UN INTERVISTA 2ANNI FA , MA L INTERVISTATOREnp (D FIRENZE) BOCCIO' LA MIA IDEA PER MOTIVAZIONI

    D PRINCIPIO ,,MA CHI SE NE FREGA DEL PRINCIPIO , SE LA COSA FUNZONA E C RENDE LIBERI E INDIPENDENTI ,INVECE D PENSARE AL PRINCIPIO , PENSIAMO ALLA FINE ...DEI POTERI FORTI CHE DECIDONO X NOI ANCHE L ANGOLAZIONE PRECISA

    Regno di Napoli

    Regno di Napoli

    DELLA SCHIENA QUANDO C SI SIEDE SUL WATER D CASA NOSTRA ; OGGI RACCOGLIERO TUTTI GLI ARTICOLI D COSTITUZIONE ITALIANA E DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEL 1948 CHE SUPPORTANO INDIPENDENZA POPOLOARE ,LI PUBBLICHERO SU PAGINA PISA ,MA OVVIAMENTE VALGONO X TUTTI GLI INDIPENDENTISTI ITALIANI come ebbi a dire ,, la parola d ordine del 2014 sara DECENTRALIZAZIONE ,,NN SOLO DIGITALE ,MA ANCHE LEGALE ORGANIZZATEVI E INDITE REFERENDUM X INDIPENDENZA (LIVELLO LOCALE-COMUNALE) W LA KRIMEA , MARCO DA BANGKOK POTENZIALE REFERENDUM PER AREE STORICO-GEOGRAFICHE

    Regno Veneto(Repubblica Marinara di Venezia) - Regno delle 2-Sicilie (Repubblica Marinara di Amalfi , Principato di Salerno ,Principato di Benevento ) – Ducato di Spoleto , Ducato di Parma , Ducato di Modena , Regno del Piemonte , Regno di Sardegna , 4 Repubbliche Marinare , Repubblica Marinara di Genova ,Repubblica Marinara di Pisa – Principato di Trento, ,Regno di Lombardia - Ducato di Milano , Gran-Ducato di Toscana( Repubblica di Pisa , Repubblica di Lucca ,Repubblica di Siena ,Ducato di Ferrara ) ; la Apulia era una volta divisa in Terra di Bari , Terra d Otranto (Salento) ,Terra di Capitanata (Fog

    gia) ; al Sud , sarebbe meglio la divisione dei 3 Regni , cioe Regno di Sicilia , Regno di Napoli , e Regno di Sardegna , praticamente la divisione migliore ,nonche la mia preferita e’ quella della cartina del 1494 , con l aggiunta delle 4 Repubbliche Marinare e di tutti Ducati-Principati sopra-elencati. La base pratica e popolare e’ fuor di dubbio, passiamo quindi alla base legale , perche ben sapendo che le prime sono piu importanti dell ultima , questaa serve sempre per avviare e procedere tutto ,molto piu tranquillamente , nel senso che una volta provate le basi popolari e le basi legali , non ci sono piu scuse per nessuno.

    Articoli COSTITUZIONE ITALIANA supporto minoranze etnico-linguistiche e relative indipendenze - riconoscimento art 1 , L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. Art 2 La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell’uomo, sia come singolo, sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale ART 3 - Tutti

    Repubblica Marinara di Amalfi

    Repubblica Marinara di Amalfi

    i cittadini hanno pari dignità sociale [XIV] e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso [292, 371, 481, 511, 1177], di razza, di lingua [6], di religione [8, 19], di opinioni politiche [22], di condizioni personali e sociali. È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese. ART 6 La Repubblica tutela con apposite norme le minoranze Linguistiche ART 10 L’ordinamento giuridico italiano si conforma alle norme del diritto internazionale generalmente riconosciute. (IMPORTANTISSIMO, COSI APPELLO STATUTO-ONU BASE LEGALE) ART 13 La libertà personale è inviolabile ART 18 I cittadini hanno diritto di associarsi liberamente, senza autorizzazione, per fini che non sono vietati ai singoli dalla legge penale [19, 20, 39, 49]. Sono proibite le associazioni segrete e quelle che perseguono, anche indirettamente, scopi politici mediante organizzazioni di carattere militare. ARTICOLO 28 COSTITUZIONE ITALIANA I funzionari e i dipendenti dello Stato e degli enti pubblici sono direttamente responsabili, se- condo le leggi penali, civili e amministrative, degli atti compiuti in violazione di diritti. In tali casi la responsabilità civile si estende allo Stato e agli enti pubblici [972]. ARTICOLO 52 COSTITUZIONE ITALIANA La difesa della Patria è sacro dovere del cittadino. STATUTO DEL ONU 26giugno 1945 (L’articolo 3 parla di RISPETTO DEL PRINCIPIO DI UGUAGLIANZA E AUTO-DETERMINAZIONE DEI POPOLI) 1. mantenere la pace e la sicurezza internazionale; 2. promuovere la soluzione delle controversie internazionali e risolvere pacificamente le situazioni che potrebbero portare ad una rottura della pace; 3. sviluppare le relazioni amichevoli tra le nazioni sulla base del rispetto del principio di uguaglianza tra gli Stati e l'autodeterminazione dei popoli; 4. promuovere la cooperazione economica e sociale; 5. promuovere il rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali a vantaggio di tutti gli individui; 6. promuovere il disarmo e la disciplina degli armamenti; 7. promuovere il rispetto per il diritto internazionale e incoraggiarne lo sviluppo progressivo e la sua codificazione. Riguardo I principi e gli articoli principali dello STATUTO DEL ONU , tornero in future , dedicando un articolo apposta , passo ora quindi ai principali e attinenti DIRITTI UMANI DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DE L UOMO DEL 1948 Articolo 1 Tutti gli esseri umani nascono liberi e uguali in dignità e diritti. Sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire in uno spirito di fraternità vicendevole. Articolo 2 Ognuno può valersi di tutti i diritti e di tutte le libertà proclamate nella presente dichiarazione, senza alcuna distinzione di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, d'opinione politica e di qualsiasi altra opinione, d'origine nazionale o sociale, che derivi da fortuna, nascita o da qualsiasi altra situazione. Inoltre non si farà alcuna distinzione basata sullo statuto politico, amministrativo o internazionale del paese o del territorio a cui una persona appartiene, sia detto territorio indipendente, sotto tutela o non autonomo, o subisca qualunque altra limitazione di sovranità. Articolo 3 Ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà e alla sicurezza della sua persona. Articolo 4 Nessuno potrà essere tenuto in schiavitù né in servitù; la schiavitù e la tratta degli schiavi sono proibiti in tutte le loro forme. Articolo 5 Nessuno sarà sottoposto a tortura né a pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti. Articolo 15 1) Ogni individuo ha diritto ad una nazionalità; 2) Nessuno può arbitrariamente venir privato né della propria nazionalità né del diritto di cambiare nazionalità. Articolo 21 3) La volontà del popolo è il fondamento dell'autorità dei poteri pubblici; questa volontà dev'essere espressa con elezioni serie, che devono aver luogo periodicamente, a suffragio universale uguale e con voto segreto o seguendo una procedura equivalente, che garantisca la libertà del voto. Articolo 25 1) Ogni persona ha diritto ad un livello di vita sufficiente ad assicurare la salute e il benessere suo e della sua famiglia, specialmente per quanto concerne l'alimentazione, l'abbigliamento, l'alloggio, le cure mediche e i servizi sociali necessari; ha diritto alla sicurezza in caso di disoccupazione, di malattia, d'invalidità, di vedovanza, o negli altri casi di perdita dei propri mezzi di sussistenza in seguito a circostanze indipendenti dalla sua volontà; 2) La maternità e l'infanzia hanno diritto ad un aiuto e ad un'assistenza speciali.Tutti i bambini, nati sia nel matrimonio sia fuori del matrimonio, godono della medesima protezione sociale Articolo 30 Nessuna disposizione della presente Dichiarazione può essere interpretata come implicante, per uno Stato, un gruppo o un individuo, un qualsiasi diritto di dedicarsi ad una attività o di compiere un'azione mirante alla distruzione dei diritti e delle libertà qui enunciate.

    CONCLUDEREI RICORDANDO A TUTTI CHE LA VOLONTA DEL POPOLO E’ AL DI SOPRA DI QUALSIASI LEGGE SCRITTA NAZIONALE ED INTERNAZIONALE , L AUTO-DETERMINAZIONE E LA VOLONTA’ DEL POPOLO E’ LEGGE , IN PIU ABBIAMO TUTTA LA BASE LEGALE NAZIONALE ED INTERNAZIONALE , QUINDI MANCA SOLO LA NOSTRA VOLONTA DI AUTO-GOVERNARCI , E , PRENDENDO ESEMPIO DAL UKRAINA O DAL VENETO , BISOGNA ORGANIZZARSI A LIVELLO LOVALE-COMUNALE-REGIONALI-ETC , ED INDIRE COL SUPPORTO DEL POPOLO REFERENDUM PER OTTENERE INDIPENDENZE LOCALI ,BASATE SUI DIRITTI DELLA COSTITUZIONE ITALIANA , E TUTTI I DIRITTI UMANI ,CIVILI E COSTITUZIONALI TUTELATI ; APPLICARE SUBITO SOVRANITA MONETARIA POPOLARE , EMETTENDO MONETA CARTACEA INTESTATA AL POPOLO DEL COMUNE DI… , DEL DUCATO DI , DEL REGNO DI…. , E MAGARI PARALLELAMENTE APPLICARE SISTEMI CRYPTO-DIGITALI DECENTRALIZZATI AD USO INTERNO PER SETTORI SANITARIO, AGRICOLO,PREVIDENZIALE, SCOLASTICO, ETC , E , PERCHE NO, ANCHE ISTITUZIONE TRIBUNALE POPOLARE PER CRIMINI CONTRO L UMANITA , COMMESSI DA STATO-BANKE CONTRO TUTTI I CITTADINI ITALIANI ONESTI. Marco Bonifacio Di Marzo 19/3/2014 ADDENDA , scritto 10/3/2014 , aggiunto ora Ricordo qui a seguire i tribunali internazionali di competenza ,diritti umani, a cui presto presenteremo il dovuto materiale: -1- CORTE PENALE INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI de L’AJA . (insituita nel -2002- ; sede : L’AJA , PAESI BASSI) -2- CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL UOMO (istituita nel -1959- ; sede : Allée des Droits de l'Homme, 67000 Strasburgo , Francia ) -3- CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA DELLE NAZIONI UNITE (istituita nel -1945- ; sede : PALAZZO DELLA PACE de L’AJA, PAESI BASSI). passiamo ad un precedente legale internazionale , : in ukraina ,quasi 1mese fa, una nave da geurra rifiuta ordini governo auto-eletto neo-nazi , dikiarandolo ILLEGALE ED ILLEGITTIMO, ed hanno ragionissim a 3mila , xke con forza e armi, hanno mandato a casa presidente eletto e istituito un governo neo-nazi con a capo un bankiere, la cui prima cosa e stata dimezzare tutte le pensioni in ukraina,, nn aggiungo altro su cio, ma IMPORTANTISSIMO , DEI MILITARI HANNO RIFUTATO ORDINE DA GOVERNO XKE RITENUTO ILLEGGITTIMO,,QUINDI I MILITARIITALIANI POSSONO FARE LA STESSA COSA ,, GOVERNO RENZI NON E LEGALE NE LEGITTIMO, XKE ESATT COME GOVERNO MONTI E LETTA SONO DEI GOLPI-TECNICI-BANCARII , LA COSTITUZIONE SE MANCA LA MAGGIORANZA PREVEDE SCIOGLIMENTO CAMERE ED ELEZIONI , ED I MILITARI ,TIPO CARABINIERI HANNO TUTTA LA BASE LEGALE X ARRESTARE TUTTI , STANDO ANKE AD ARTICOLI CODICE MILITARE ART-13 E ART-31 , INIZTIVA PERSONALE E SPIRITO DI CORPO , NONKE ARTICOLO : GLI ORDINI SNAGLIATI NON SI ESEGUONO.

    Regno delle due Sicilie

    Regno delle due Sicilie

    ..a prop d governi illegali , USA ITALY GRECIA sono governi illegali , obama non e cittadino americano d nascita quindi, stando a costituzione americana non e' eleggibile, grecia e italia, gia lo sapete forme legali-convenzionali di difesa/attacco dei cittadini italiani verso criminali nostrani e non-1- CITIZENS-ARREST : CIOE I CITTADINI , IN QUANTO POPOLO SOVRANO DECIDONO DI ARRESTARE QUALCUNO SULLA BASE DI INCONFUTABILI PROVE A SOSTEGNO DI CRIMINI PENALI E VIOLAZIONI DI DIRITTI UMANI , TRA CUI PER ESEMPIO TORTURA ,INDUZIONE AL SUICIDIO , RIDUZIONE IN SCHIAVITU, E NEI CASI IL NUMERO DEGLI ABUSI SIA ELEVATO , ANCHE TENTATA STRAGE. -2- RACCOLTA FIRME DEI PRESENTI CHE SI AUTO-DICHIARANO TESTIMONI DEI SUDDETTI GRAVISSIMI REATI CONTRO CITTADINI ITALIANI , E FIRMANO IN-LOCO UNA DICHIARAZIONE CHE AVRA LA PIENA VALENZA GIURIDICA DI UN ATTO DI TESTIMONIANZA DEL REATO E DI CHI L HA COMMESSO VERSO IL CITTADINO. -3- ISTITUIRE UN TRIBUNALE POPOLARE TEMPORANEO IN-LOCO , CIOE’, FINCHE NON ISTITUIREMO UN TRIBUNALE PERMANENTE PER I SUDDETTI CRIMINI CONTRO GLI ITALIANI , FORMANDO UNA GIURIA POPOLARE DI ANZIANI , SI PUO ISTITUIRE UN TRIBUNALE TEMPORANEO IN-LOCO CHE GIUDICHI ED EVENTUALMENTE EMETTA UNA SENTENZA DI COLPEVOLEZZA E DI ARRESTO. I PUNTI -1- E -2- SONO SIMILI E COMPATIBILI ,MA LI HO CITATI SEPARATAMENTE PERCHE, A SECONDA DEI CASI POTREBBERO ESSERE EFFETTUATI IN MANIERA COMBINATA O SINGOLA ,O ADDIRITTURA ENTRAMBI INSIEME AL PUNTO - 3-. ((c stiamo lavorando su , io e mahat marco bkk 10/3/2014 Ce l avete fatta a leggerlo tutto complimenti SUPER-ARTICOLO E SUPER-VIDEO Marco Bonifacio Di Marzo – Fondazione Mahat-Bonifacio - 19/03/2014 De Motu Proprio

    About