• Sei Tu la chiave delle Tue catene

    by  • 16 Gennaio 2014 • Sovranità ed Evoluzione, Sovranità individuale • 4 Comments

    • Ave, a tutti i Sovrani e non,

       

      Oggi mi è stata fatta una domanda frequente, spero che la mia risposta possa essere utile a chi si fa la stessa domanda,

      premettendo che non ho mai consigliato di chiedere autorizzazione a nessuno di validificare lo status di Sovrano, ma di informare chi fino a ora  ha rivendicato giurisdizione su di noi, ossia: ministero del tesoro, ministero degli interni, procuratore di zona, e il papa.

       

      Lo status di Sovrano è auto certificato, autodeterminato, nessuno può "legittimamente" importi il contrario.

       

      Domanda di A.

       

      Ciao Mahat,

      Volevo chiederti una cortesia La mia è una storia molto penosa, ho già fatto richiesta presso Napolitano spedendogli attraverso l'avvocato con la firma di 12 persone l'atto di sovranità ma non ha risposto quindi non so se prendere come tacito assenso la mancata risposta o se ci vuole qualche altra procedura per ottenere ciò

      Risposta:

      Ciao A.

      non chiedere a vampiri  che ti vogliono in catene di liberarti, sono loro che succhiano avidamente il tuo sangue....

      sei libera quando non hai più paura di liberarti,

      sei libera quando fai valere la verità,

      sei libera quando lo fai con le tue mani, sei libera quando ricordi chi sei e sei presente a te stessa, quando guardi attentamente cosa ti accade intorno, quando analizzi dove realmente stai andando e quali sono le conseguenze, perchè se sei libera, hai scelto tu la direzione e le conseguenze;

      sei libera nel momento in cui decidi che nessuno può essere il tuo padrone, e che nessuno  può  importi di riconoscerti in un numero dato alla tua nascita da un ente che si è proposto in una posizione coercitiva-predominante e attraverso quel numero ti tratta come merce.. come una schiava, chiunque ti imponga questo, ti sta inducendo in schiavitù, e sta di fatto violando la legge.

      sei libera quando hai il coraggio di esprimerlo con tutta la tua umanità, con tutto l'onore, e ricorda che l'onore è quella formula unica che rende esecutivo e legale il tuo status, defacto, come in cielo così in terra se sei una donna di buona volontà.

      non chiedere il permesso a nessuno, sei l'unico essere in grado di liberarti dalle catene che fino ad ora hai accettato TU attraverso le credenze indotte da perversi strumenti di coercizione asintomatica. Sei tu, l'unica cura per questo male.

      Decidi; ESSERE, o NON ESSERE, porta avanti questa intenzione come se fosse l'ultima speranza per questa umanità, fallo con naturalezza, prenditi il tempo di riabituarti a essere, un essere umano,  sei tu la chiave delle tue catene, se hai fatto fatica fino a ora a capire chi sei, e quanto vali, non icolpare te, ma sappi che sei tu l'unica responsabile del tuo status, come sempre è stato,  ma ora lo sai, cosa che difficilmente dimenticherai.

      Mahat

    About